Focus

Top 5: i Migliori Giochi sul Texas Hold’em

Il giocatore d’azzardo vive d’emozioni, sedersi al tavolo e sbancare è una sensazione che affascina da secoli. Il rischio però è concreto, tanto semplice quanto spiacevole: perdere i propri risparmi. Grazie al ricorso alla tecnologia, le cose cambiano. Non c’è più bisogno di raggiungere un casinò fisico e neppure di mettere a repentaglio denaro reale.

Le esperienze videoludiche lasciano immergere il giocatore in raffinate case da gioco, saloon di fine Ottocento e in tanti altri contesti, a seconda del titolo. La sfida molto spesso ricalca in tutto e per tutto quanto accade nelle partite con denaro reale. La soddisfazione di competere non manca, come la varietà delle tipologie di gioco, mentre il player è al riparo da qualunque inconveniente, fatta eccezione ovviamente della sconfitta.

Quali sono quindi i cinque migliori giochi sul Texas Hold’em (la variante di poker più diffusa al mondo)? Abbiamo selezionato alcuni dei titoli più interessanti, tenendo conto delle diverse esigenze che può avere il videogiocatore che si approccia all’azzardo in formato digitale.

 

1) Prominence Poker

I veri appassionati di poker italiani conoscono bene Massimiliano Pescatori, più noto come Max oppure “The Italian Pirate” (Il pirata italiano). Il famoso giocatore professionista, titolare di quattro braccialetti WSOP (World Series of Poker), ha collaborato alla creazione di Prominence Poker. Il titolo prevede che il giocatore superi diversi livelli di gioco, all’inizio sarà alle prese con dei match di poker clandestino. Dovrà formare progressivamente un bankroll che gli permetterà di misurarsi con avversari sempre più insidiosi. L’ultimo ostacolo alla scalata verso il successo è Il Sindaco, il boss conclusivo del gioco. Grande soddisfazione è stata espressa dal pro-player azzurro che si è dichiarato contento di aver fornito il suo apporto, “perché un gioco così bello come idea, come grafica, forse non si è mai visto nel poker”.

 

2) Replay Poker

Nato nel 2010, Replay Poker è il gioco perfetto per affrontare nuove sfide al tavolo verde senza scommettere denaro reale e dover eseguire alcun download. All’utente basta registrarsi sul sito e avviare la partita, avviene tutto attraverso il browser. Non ci sono quindi problemi di compatibilità. Trattandosi di un titolo basato su play money, l’unico rischio è di perdere le proprie chip virtuali, senza alcuna implicazione per quello che riguarda il denaro reale. Sono accessibili diverse varianti di poker, quali Hold’Em, Omaha e Royal Poker. Queste possono essere disputate nei format più popolari: Ring Game, Sit & Go, tornei e tornei multi-tavolo. È un’ottima piattaforma per apprendere in profondità le dinamiche di gioco, una palestra virtuale dove acquisire quelle competenze che vengono richieste ai tavoli verdi dove si punta denaro reale.

 

 

3) Red Dead Redemption 2

Chiunque si consideri un videogiocatore non può non averne sentito parlare. Reputato un autentico gioiello videoludico, Red Dead Redemption 2 è uno dei titoli più apprezzati degli ultimi anni, nella sola prima settimana di uscita ha venduto 17 milioni di copie. È basato su un mix di avventura e azione, ambientato sul finire dell’Ottocento nel Vecchio West. Il giocatore veste i panni di un fuorilegge che, grazie a un sistema di gioco open world, può svolgere le attività più disparate, tra cui prendere parte a bische clandestine di Texas Hold’em. Sono l’occasione giusta per incassare qualche dollaro, che potrà poi essere speso per armi, cavalli, bagni rilassanti o un nuovo capo di abbigliamento. La percezione di realismo è sorprendente, soprattutto se si pensa che il poker è solo un mini-gioco. Gli avversari raccontano della propria vita, dei propri affari, viene quindi resa la sensazione di puntare contro persone in carne e ossa.

 

 

4) Governor of Poker 2 e 3

Sono tra i titoli arcade più interessanti per quello che riguarda il segmento del poker gratuito. Anche in questo caso il gioco è ambientato nel Vecchio West, la cornice forse più evocativa per il tavolo verde. Grazie ai proventi dell’azzardo, il giocatore di Governor of Poker 2 (prodotto da Youda Games e fruibile su PC e Mac) dovrà comperare le proprietà della città e farsi una reputazione. La struttura di gioco di Governor of Poker 3, pensato per dispositivi mobile Android e iOS, è la medesima del suo predecessore, ma il player può fruire di un comparto grafico più interessante, senza contare il contributo della possibilità di giocare in multiplayer e il vecchio Texas a fare da sfondo. Il grande apprezzamento riscosso nel pubblico è la dimostrazione di quanto possa essere avvincente l’esperienza di gioco.

 

5) Pure hold’em

È un titolo disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows, sviluppato da VooFoo Studios. Consente di giocare in multiplayer e offline, il giocatore viene accompagnato da un sottofondo musicale distensivo che concilia la concentrazione. Apprezzabile dal punto di vista grafico, Pure hold’em è caratterizzato da un impianto di gioco facile da apprendere. I giocatori con un po’ di esperienza gradiranno l’effetto di rallentamento associato al river, una soluzione che aggiunge un pizzico di brivido in più. Perché non dargli una chance?