Reportage

Nahar Comics & Games 2017

Naro è un comune della provincia di Agrigento che conta circa 8000 abitanti, ma dei ragazzi, quelli dell’associazione Nahar Comics & Games, presieduta da Daniele D’Agostino, pieni di forza di volontà e con la passione per il mondo geek, hanno avuto l’idea di realizzare una fiera: il Nahar Comics & Games.

Il Palazzo Malfitano è stato costruito durante il XV secolo e, proprio per le origini del luogo che ha ospitato la prima edizione del Nahar Comics & Games, il tema principale della fiera è stato quello medievale.
Come tutte le fiere del fumetto e della cultura pop, anche questa non poteva non avere aree dedicate ai manga, ai videogiochi, ai giochi da tavolo, alla ristorazione, alle conferenze e un area dedicata a scontri tra cavalieri e arcieri.
Il reparto manga e giochi da tavolo è stato curato da Kalos Games & Comix, che ha offerto, oltre a gadget e manga di tutti i tipi, anche funko pop e giochi da tavolo.
L’area games, invece, è stata curata da Game Up, con tornei di Tekken 7, Fifa 17, Guitar Hero e Crash Bandicoot N.Sane Trilogy.

Oltre ai tornei era pure presente parte della redazione di GameCompass, che ha allestito uno stand e ha collaborato con il Nahar Comics come media partner.
L’area ristoro ha ospitato un bar e il caratteristico Maid Café, gestito dalle ragazze di Maidolls Nyan, che hanno, anche, preparato una coreografia a tema per la fine del cosplay contest. Inoltre, era presente lo stand di Green light in cui era possibile comprare e assaggiare bevande e cibo aromatizzato alla canapa.
Come non poteva mancare il Cosplay Contest, che ha visto molti cosplayer alle prese con le loro esibizioni e i giudici (Marty EmeraldMatteo Volpe e Lady BelleMoon) a decretare il vincitore. A richiamare l’attenzione dei partecipanti è stata anche la presenza di vari Youtubers, come: MrPoldoAkbar, Hemerald, i Maghi Merrino, i Parco Giochi e PapaTeo; che hanno scattato foto con i fan e firmato autografi.
La serata è terminata con un concerto, in cui Alessandra Raven e Marco Mondì hanno cantato le più famose colonne sonore dei film animati Disney, intrattenendo tutti, dai bambini agli adulti.
Il Nahar Comics & Games ha ricevuto un buon riscontro, arrivando a circa 500 partecipanti e rendendo possibile una probabile seconda edizione.

Commenti (0)

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati da * sono obbligatori.